Guide

»

Setup start

Setup start

Nella sezione setup e start avete inizialmente dei suggerimenti e consigli utili o comunicazioni alla clientela da parte dello staff di sviluppo, e a seguire un pannello di setup.


Settare il telefono da remoto il primo interruttore mostra help

La prima cosa da dire è che se non ti senti in grado puoi lasciare tutto così, non toccare niente, se hai gia toccato in ogni caso puoi premere il bottone rosso "Ripristina valori di default" per riportare tutti i valori settati iniziali, preimpostati da noi.

Mostra Help, un semplice interrutore che se attivo ti mostra in ogni parte del pannello un aiuto. Quando prendi pratica potrai disattivare il mostra help ed evere un pannello menuy più corto.


Comunicazione continua

Come spiegato nella guida Comunicazione fra spy app e server le tempistiche il telefono comunica all'incirca ogni 15 minuti con i nostri server ma anche molto oltre i 15 minuti, puo arrivare ad ore a seconda di quanto è usato il dispositivo. Tale regola non vale per tutti i telefoni, dipende dalle impostazioni che la fabbrica ha dato al tuo telefono. Esistono però dei casi in cui determinati telefoni non hanno dei problemi a consumare batteria da parte della nostra spy app, sia perche avete autorizzato la spy app al consumo intenso della bateria sia perche il dispositivo nasce senza restrizioni di consumo batteria e alert di consumo intenso.

Attivando la comunicazione continua obbligate la spy app a comunicare con i nostri server ogni tot minuti a vostra scelta, potete forzare la comunicazione continua ogni 5, 10, 15, 30 o 60 minuti. Per attivare la comunicazione continua devi prima disattivare i doze prevent, diversamente l'interrrutore della comunicazione continua non si attiva. Ci rendiamo conto che le nostre guide iniziano ad essere pesanti per i meno esperti, ma se volete usare al meglio la spy app serve sapere, cercheremo di essere il più sinterici e chiari.

La comunicazione continua va per la sua strada e non ha niente a che vedere con il normale funzionamento della spy app. Quando si forza la comunicazione si obbliga il telefono anche se in doze a connettersi ai nostri server per prendere un eventuale comando da eseguire, ma non a scaricare i dati. Per scaricare anche i dati immediatamente piu avanti in questa guida vi parleremo dell'interrutore "Forza scarica subito i dati", pazientate.

Se avete urgenza il nostro consiglio è di attivare la comunicazione continua lanciare i comandi e quando non vi serve più spegnerla, riattivando solo doze prevent ve successivamente vedremo. Ricordatevi che su dei telefoni sensibili al consumo batteria come ad esempio il Huawei o Samsung, se lo fate senza eliminare le notifiche di alert rischiate di mostrare all'utente una notifica da parte del sistema che una app sta consumando troppa batteria segretamente, dipende dal telefono molti dispositivi non hanno questi alert. Noi da perte nostra anche se il sistema spegna la spy app riusciamo a farla ripartire, il priblema è allertare l'utente che usa il dispositivo. L'ideale sarebbe avere un telefono uguale e provare.

Con la comunicazione continua attiva quindi il telefono è obbligato ad andarsi a prendere i comandi che voi inviate ogni tot tempo da voi scelto, per scaricare i dati subito se il telefono dorme avete due strade. Dal menù cmd inviato il comando scarica dati o in alternativa selezionate "Forza scarica subito i dati" che nelle successive righe vedremo.


Doze prevent

Il doze prevent attivo evita alla spy app di violare le regole di Android andando a scaricare dati pesanti quando il telefono dorme. Con questo interrutore attivo i dati pesanti, video foto etc etc saranno scatricati solo quando il dispositivo sara in uso, quando verra sbloccato lo schermo. Sbloccando lo schermo del dispositivo, l'utente fà uscire Android dal sonno, lo risverglia. Con questo interruttore acceso anche i telefoni più sensibili non lanceranno alert all'utente ed il sistema concederà alla spy app il privilegio di lavorare sottofondo in quando è rispettosa delle regole di Android. In ogni caso abbiamo trovato il modo di far ripartire la spy app se fermata dal sistema. Potete anche spegnere questo interruttore se il vostro telefono non è sensibile al consumo batteria o se avete autorizzato la spy app al consumo intenso batteria, in ogni caso se attivo il doze prevent evita consumi eccessivi di batteria, fa risparmiare tanta carica. Dovete pensare anche a chi usa il telefono, un uso troppo intenso potrebbe scaricare molto la batteria ed il telefono potrebbe non arrivare a fine giornata con la carica.


Hard doze prevent

Hard doze prevent è di default spento. Serve ad evitare alla spy app di comunicare con i nostri server quando il telefono dorme da oltre 30 minuti. Diciamo che abbiamo voluto esagerare con il risparmio energetico, potete lasciare questo interruttore spento, ma serve capirlo. Se io attivo questo interruttore il telefono non comunicherà mai quando si trova in un sonno profondo, per riattivarlo poi serve attendere la prissima comunicazione fra server e telefono. Quindi serve attendere che vi siano le comunicazioni per disabilitare questa funzione, il telefono deve ricevere il comando e lo riceve alla prossima comunicazione. Facciamo un esempio.

Quindi doze prevent evita di che si scarichino file pesanti quando il telefono dorme, hard doze prevent evita qualsiasi comunicazione quando il telefono dorme.


Registra le telefonate

Di default questo interruttore è attivo, serve per registrare le telefonate. disattivandolo le telefonate non verranno registrate. Molti nostri clienti che possiedono telefoni in grado di registrare le telefonate, disabilitano la registrazione delle telefonate e attivano il registratore telefonate interno di sistema. Nel Xiaomi per esempio vi è la possibilità di registrare le telefonate ed eliminare la notifica che avvisa l'utente che la telefonata è registrata. La registrazione audio poi finisce sul disco del dispositivo, e come detto, la spy app scarica tutti i media dal dispositivo ai nostri server audio compresi ovunque li trovi dentro il telefono quansiasi file viene scaricato. Ne consegue che cosi facendo nel menu media trovate le registrazioni delle telefonate.


Registrazione mono stereo telefonata

A volte è necessario impostare la registrazione monofonica in quanto la sua origine è proprio monofonica, specia quando si attinge direttamente dal canale, come ad esempio voice communication.


Forza e scarica subito i dati

Quando questo interruttore è attivo, ogni qual volta un dato è stato completato viene immediatamente scaricato. Ciò viola le regole di android, ritorniamo al solito discorso del se avete attivato o meno il consumo intenso batteria o il vostro dispositivo ha un meccanismo di risparmio energetico intenso, come piu volte detto, vedetevi la guida batteria.

Con questo interruttore acceso ad esempio la telefonata viene scaricata al termine, non aspetta la prossima comunicazione, idem una intercettazione ambientale, GPS o altro, tutto tranne il keylogger, lo abbiamo eliminato al fine di non attivare una upload dei dati ad ogni pressione di un tasto sulla tastiera.


Sense

Sense serve ad interrompere le intercettazioni ambientali quando il sensore del microfono non sente suoni da più di 30 secondi. Un silenzio prolungato per piu di 30 secondi con l'interruttore senza acceso fa si che l'intercettazione ambientale si interrompa. Un banale esempio potrebbe essere. Lanciate una intercettazione ambientale di 15 minuti, nella stanza non vi sono discorsi i suoni, i decibel sono sempre sotto la media dei 200, segno che si sta registrando il silenzio e l'intercettazione ambientale si interrompe. Cio che è stato registrato in ogni caso non va perso, si interrompe e salva, non va avanti, se in precedenza vi erano dei dialoghi li sentirete. Altro esempio potrebbe essere, si lancia una intercettazione ambientale di 15 minuti, i primi 5 minuti vi è un dialogo i restanti 10 vi è solo il silenzio. La spy app registra 5 minuti e 30 secondi poi interrompe se per oltre 30 secondi sente solo silenzio.


Vox voice

Nella videata V.O.X. troviamo due campi da impostare. Il primo "da dB" il secondo "a dB". Il Vox se attivo minura l'intensità del suono durante tutta la giornata. Se sente dei dialoghi i suoni si attiva, quando sente il silenzio si disattiva. Così facendo potrete registrare tutti i discorsi che vengono effettuati durante tutta la giornata vicino a quel telefono. La sensibilità la decidete voi, ed è bene testare. Impostando un dB di partenza troppo basso potrebbe far partire il vox e lasciarlo acceso solo perchè udisce magari la ventola del pc o altro, dipende da quanto è sensibile il microfono del telefono. Superare i dB massimi da voi impostati serve ad evitare che il vox si attivi per ore perche magari ci si trova in discoteca.

L'intensità del suono si misura in dB. Più sono alti i dB più forte è il suono. I due campi che voi avete a disposizione indicano il valore minimo "da dB" ed il valore massimo "a dB". Se il sensore vox sente per oltre 30 secondi un valore dB oltre il valore minimo dfa voi impostato inizia a registrare. Se non lo sente per oltre 30 secondi ed è im moto si spegne. Idem per i valori massimi, se il vox è in esecuzione e per oltre 30 secondi il dB supera il valore massimo ferma l'intercettazione ambientale automatrica vox.

Prestate attenzione su android le periferiche possono essere usate da una app per volta. Se impegnate il microfono durante questo periodo di impegno l'utilizzatore del dispositivo non potra usare il microfono, come ad esempio inviare messaggi vocali Whatsapp, in quanto il microfono è usato dalla spy app.


Lux minimo per scattare foto

Da tanti anni sviluppiamo questo prodotto spy per Android, in precedenza ne avevamo sviluppato un altro che è tutt'ora in vendita, adatto ai vecchi dispositivi. Anche la vecchia versione della spy app aveva la possibilità di scattare foto segretamente. Le foto scattate però al 99% venivano nere, noi internamente le chiamiamo foto in borsa. Per evitare che quando voi inviate un comando scatta foto le stesse vengano scattate quando il telefono si trova nel cassetto o in borsa, quindi vengano nere, abbiamo introdotto un meccanismo. Tale meccanismo prevede che la foto venga scattata solo quando il dispositivo prende luce. Quanta luce deve prendere per scvattare una foto lo decidete voi. In questa sezione è presente il campo "Scatta con minimo Lux". L'intensità della luce viene misurata in LUX. Il lux più è alto più e intensa la luce. Ogni dispositivo ha un sensore della luce, ma la sua sensibilità dipende dal vostro dispositivo. varia fra i modelli più economici e altri più costosi. Se per esempio la camera del dispositivo cattura poca luce e le foto in penombra venfono nere aumetate il LUX e viceversa.

Il maccanismo dello scatto è il seguente. Voi lanciate il comando scatta foto, il telefono si trova nella borsa e il sensore della luce determina che non vi è abbastanza luce per scattare la foto. La spy app attende 30 minuti che vi sia abbastanza luce. Se in quei 30 minuti la luce non arriva la foto non viene scattata. Un classico esempio. Lanciate scatta foto, il telefono si trova in borsa, dopo 15 minuti il telefono viene tolto dalla borsa e dopo 4 secondi che ha preso luce scatta una foto dalla telecamera anteriore e una da quella posteriore. i 4 secondi servono per dare il tempo di portare il telefono al viso.


Scarica i media

Di default questa funzione è attiva. Se attiva, serve per scaricare dal telefono qualsiasi file presente su tutto il disco del telefono. Foto, video, audio, documenti, qualsiasi file presente sul telefono verra scaricato, troverai il tutto nel menu "media".


Auto Gps

Auto Gps se attivo, consente di prelevare le posizioni Gps richieste da altre app. Questa funzione è differente dalla richiesta posizione, sono duew cose diverse. Dal menu maps o da schedule o cmd puoi inviare un comando di richiesta posizione. Auto Gps è tutt'altra cosa. Quando una app chiede la posizione Gps ap dispositivo, Android lancia un evento e avvisa tutte le app, noi ci agganciamo a tale evento e memorizziamo la posizione. Purtroppo alcune fabbriche per questioni di privacy disabilitano questa funzione e non avvisano le altre app, non lanciano l'evento.

Nel menu maps trovi il alto un checkbox inizialmente denominato "Navigatore Gps". Se clicchi il checkbox vedrai solo le posizioni automatiche che sono state estratte automaticamente senza il tuo intervento. Se questo checkbox è disabilitato vedrai solo le tue richieste di posizione inviate al dispositivo tramite comando dai menu schedule, cmd o maps.

Headquarters
Zurich, Bucharest, Auckland, Sao Paulo, Toronto.
Customer Service Headquarters
London, Milan, Zurich, Vienna, Lisbon, Madrid, Amsterdam, Copenhagen, Bucharest, Timisoara, Prague, Warsaw, Stockholm, Moscow, Novosibirsk, Abu Dhabi, Jakarta, Beijing, Tokio, Auckland, New York (Newark), Sao Paulo, Toronto, Mexico City.
Info
Recensioni spyapp.ch Assistenza Privacy Cookie Eula
© Copyright 2020 S.C. Diocle Group S.A.