Guide

»

Batteria

Alert tramite notifica e Batteria, importantissimo.

Alert tramite notifica. Alcune marche di telefoni, avvisano l'utilizzatore del dispositivo, per questioni di privacy, su alcuni comportamenti del telefono. Per esempio la Samsung avvisa che una app sta usando il microfono per registrare l'audio. Questo un singolo esempio, ogni fabbrica personalizza il suo Android inventandosi le sue strategie di privacy.

Il tuo telefono potrebbe anche non avere nessuna notifica di alert, sta a te verificarlo con l'aiuto di questa guida. Questi alert si possono disattivare, ed è assolutamente indispensabile farlo. Queste notifiche di privacy che avvisano l'utente, se cliccate, portano direttamente alla sezione impostazioni della spy app da cui è possibile disinstallarla, o ancora perggio, come ad esempio nel Huawei, la notifica espone una opzione di disinstallazione app. Verificate se nel nostro telefono esistono questi alert di privacy, di sotto vi sono delle guide sul come fare, se non lo fate la spy app ha vita breve nel telefono e cosa ancor più grave l'utilizzatore del telefono viene allertato.

Batteria In tanti telefoni è possibile autorizzare la spy app al consumo intenso di batteria, non tutti, verificare se nel vostro esiste questa opzione e attivarla, migliorerebbe le prestazioni consumando leggermente di piu, non troppo. Questa opzione potrebbe anche essere tralasciata, la spy app funziona ugualmente

Un telefono non è un PC collegato alla presa di corrente, lo portiamo sempre con noi e la sua batteria si scarica. Il fatto poi che il dispositivo sia sempre con noi, ha portato a delle restrizioni volte a tutelare la privacy di chi usa il device; tali restrizioni possono essere rimosse. Per tale motivo gli sviluppatori di Android hanno sempre più dedicato attenzione al consumo energetico. Molte app vengono momentaneamente spente sul telefono quando consumano troppo.

Per tale motivo è necessario entrare nel menu batteria e settare alcuni parametri, molto facili da individuare, non si spaventino i meno pratici. Riportiamo di sotto alcuni video esempio su come entrare nel menu batteria e disabilitare lo spegnimento della spy app. Se non lo fate la spy app funziona lo stesso, se lo fate funziona molto meglio.

Per trovare rapidamente il menu batteria cercatelo come riportato nel video sottostante. Riportiamo qualche esempio di qualche telefono e versione Android. Il concetto è sempre lo stesso, purtroppo i menu cambiano da telefono a telefono, fare un video per ogni telefono sarebbe impossibile ne esistono troppi, vogliamo con questa guida farvi capire dove e come agire dentro il menu batteria. Non si spaventino i meno esperti, continuate la lettura senza scoraggiarvi. Sono cose che abbiamo già visto nelle video guide di installazione con qualche telefono di esempio, quindi se hai un telefono identico o molto simile a quelli usati per le videoguide, potresti gia aver fatto quanto qui descritto. Per chi al contrario ha telefoni profondamente diversi è utile capire come trovare i punti nevralgici di privacy e consumo batteria dentro le impostazioni del telefono.

In pratica, dentro il menu batteria di Android esistono dei blocchi che dobbiamo rimuovere. Tali blocchi impediscono alle app che non si vedono, di lavorare segretamente. La parola magica è background, che vuol dire app che lavorano senza farsi vedere dall'utente.

Un telefono, magari anche della stessa marca, ha la disabilitazione delle notifiche che avvisano l'utente di attività sospette, come ad esempio consumo elevato da parte di una app che gira in background o app che sta usando il microfono, nel menu sistema, l'atro lo ha nel menu privacy, un altro ancora dentro notifiche, uno avvisa consumo intenso batteria, l'altro avvisa che una app usa un sensore etc etc, ognuno mette cio che vuole, dove vuole e lo chiama come vuole, perche Android è un sistema aperto che le fabbriche possono personalizzare. Quando le fabbriche non personalizzano Android e lo montano nei loro telefoni cosi come Google lo fornisce, si dice che montano un Android Puro. Tutte pero nelle descrizioni riportano la nostra parola magica, background, e nel menu impostazioni di Android è possibile ricercare parole contenute nei menu. Cercando batteria e background, ovunque le abbiano messe le troviamo. Le fabbriche produttrici di smartphone si possono anche inventare nuovi meccanismi di alert da mostrare all'utente su attivita sospette, anche che non esistono, ma non possono evitare di mettere nelle descrizioni le nostre due parole magiche, batteria e background. Cercando le nostre parole magiche dentro impostazioni troviamo sempre i punti dove agire. Vedremo nei video sottoriportati come cercare dentro impostazioni. Continuate questa importantissima lettura.

Tenete a mente sempre il logo della nostra spy app ed il suo nome . Ricordatevi che in una lista app dentro i menu, le stesse sono in ordine alfabetico, quindi serve scorrere fino in fondo quando vi è un elenco app per arrivare alla X di .


Batteria

Marca Huawei, Modello P8 Lite, versione Android 8

Nel video sottostante cerchiamo batteria dentro setup e troviamo facilmente il menu Batteria.

  • Alle 00:11 del video sottostante, notiamo come sia facile trovare il menu batteria semplicemente cercandolo.
  • Alle 00:20 dopo essere entrati nel menu batteria, notiamo una voce "Avvio" con sotto una descrizione che fra le tante riporta "Backgroud e risparmiare energia". Se hai un huawei o Honor che sono la stessa cosa troverai il menu batteria identico, se hai un altro telefono no. Quello che con questa guida vogliamo farvi capire è come e dove trovare facilmente. Si intuisce. Non sappiamo bene quanti tipi di telefoni esistono, saranno 10 mila o ferse più, sarebbe impossibile per noi fare tutte le videoguide. Prendiamo i telefoni più venduti solitamente.
  • Proseguendo la visione del video entriamo dentro il menu batteria avvio, scorriamo in basso fino a trovare "" che è la nostra spy app, clicchiamo e al 00:29 ci si apre la finestra "Gestisci manualmente" con tre voci, una delle quali si descrive così: Background, ricordate la nostra parola magica sopracitata? Backgroud, mantienei app in esecuzione in background; intuitivo, stiamo dicendo al telefono di non limitare la spy app. in altri telefoni sara diverso, lo dovete trovare voi, questi sono spunti per farvi capire. In ogni caso ci teniamo a ricorcarvi che anche senza fare questi passaggi la spy app lavora ugualmente, facendoli ha più liberta, ci abbiamo lavorato per anni, abbiamo trovato il metodo di farla ripartire se il sistema la ferma.
  • Visto che eravamo dentro il menù batteria, ci siamo fatti un giretto qua e la a caso e abbiamo notato una rotella in alto e l'abbiamo cliccata. Dentro quel menu abbiamo trovato una voce interessante. Invia notifica quando trovi app a consumo intenso. Volete che l'utente riceva questa notifica ? no, togliamo. Ci teniamo anche qui a sottolineare che il nostro nuovo sofisticato sistema non allerta mai, abbiamo una protezione che ferma la spy app prima che scatti l'allerta. Pero visto che ci siamo togliamolo.
  • Adesso vediti tutto il video da capo ora si comprende meglio.
  • Scorrendo in basso su questa pagina troverai un altro video esempio, questa volta fatto con un Samsung A7 2018 Android 8 (in seguito metteremo altri telefoni Android 9 prendiamo i più venduti). Non staremo qui a ripetere nuovamente tutta questa pappardella, dovreste aver capito il senso lo scopo di questa Guida. Questa volta ricercheremo anche la nostra parola magica "Background" su impostazioni, vediamo che viene fuori.
  • Va sottolineato il fatto che non tutti i telefoni hanno queste funzioni di monitoraggio batteria, potreste non trovarli. LG K8 per esempio Monta un Android 8 e non ha nessun meccanismo che spegne le app che consumano, lascia la libera di fare alle app in background, oltre ad avere dei microfoni di una qualita assurda, anche nei modelli economici, le registrazioni ambientali hanno una qualita estrema.


  • Batteria

    Marca Samsung, Modello A7 2018, versione Android 8

    In qualche telefono con Android 9 potreste non trovare la disabilitazione del monitoraggio per ogni singola app. in quel caso disabilitate il monitoraggio. Lo vedremo con Android 9. Nelle guide è riportato come scoprire quale versione Android ha il vostro dispositivo.

  • Cerchiamo batteria e scorrendo troviamo Applicazioni non monitorate, clicchiamolo la voce è interessante, vediamo di cosa si tratta, ci sarà sicuramente una descrizione più approfondita dentro.
  • Si dentro c'è sicuramente qualcosa che ci interessa, al Troviamo applicazioni non monitorate, e in descrizione di questa voce c'è scritto che possono usare tutta la carica della batteria senza essere bloccate. Al 00:28 del video sottostante, clicchiamo Aggiungi applicazione, dentro troviamo una serie di app in ordine alfabetico, scorriamo fino alla lettera X per trovare la nostra spy app e la abititiamo.
  • Al minuto 00.43 ci viene indicato il consumo della spy app, vi facciamo notare quanto è leggera la nostra spy app, solo 0.02% di carica usata in una ora, e in questo telefono la spy app è installata da 10 giorni con tanto di antivirus attivo che non la rileva.
  • Al minuto 01.12 cercando background troviamo "verifica autorizzazioni applicazione"; nella descrizione è riportato che si riceveranno notifiche quando le applicazioni in background usano le autorizzazioni. In pratica per usare il microfono ad esempio serve l'autorizzazione che voi avete dato in fase di installazione, fotocamera etc etc. da disabilitare, invia notifiche quando si usano in background microfono e sensori.
  • Ora guardiamo tutto il video.


  • Batteria

    Marca Samsung, Modello J6 2019, versione Android 9

    Android 9, stiamo studiando la situazione, pare non ci sia la possibilità di scegliere una singola app che possa consumare, si può solo disabilitare per tutti. Android 9, per alcuni telefoni è un brutto cliente, per altri è l'ideale, meglio di tutti, funziona tutto perfettamente. Stiamo cercando di capire il perche, testiamo ogni giorno la spy app su diversi telefoni e la miglioriamo quotidianamente. Esempio concreto dei nostri test: su un A10 e su un J6 Samsung con Android 9, che sono da poco usciti, quindi nuovi, funziona tutto perfettamente, registrazione telefonate comprese senza neanche autorizzare consumo batteria, mentre su un A9 Samsung 2018 quindi con Android 9 un po vecchiotto, non c'è verso di registrare le telefonate. Vi ricordiamo che registrare le telefonate con Android 9 è un nostro mezzo miracolo, abbiamo trovato una falla che ci teniamo stretta per noi, difatti a partire da Android 9 Google ha introdotto tutta una serie di limitazioni per questione di privacy, non si dovrebbe neanche riuscire a registrare l'ambiente quando il teleono e in pausa, noi lo facciamo.

  • Molto importante disabilitare le notifiche che avvisano l'utente. Al minuto 00:42 notiamo che cercando la nostra ormai famosa parola magica BackGround viene fuori "Monitoraggio uso autorizzazioni, e nella sua descrizione vi è scritto che delle notifiche avviseranno l'utente quando una app in background usa un sensore, ad esempio il microfono. Al minuto 00:46 accediamo scorriamo fino alla nostra spy app e disabilitiamo tale avviso. Fatto cio quando si registra ambiente l'utente non riceve notifiche di alert.
  • Vedi il video completo da capo.


  • Ho fatto tutto, cosa cambia adesso ?

    I vantaggi di un giusto setup, liberta per la spy app, cosa cambia e cosa posso fare di più?

    Nel pannello di controllo sezione "Start Setup" trovare dei setup denuminati doze prevent e hard doze prevent, scarica subito i dati, vox, comunicazione continua forzata e altri. Essi hanno molto a che vedere con l'argomento qui descritto, lo vedremo in una guida a parte, ora vi confonderemo solo le idee.

     

    Headquarters
    Zurich, Bucharest, Auckland, Sao Paulo, Toronto.
    Customer Service Headquarters
    London, Milan, Zurich, Vienna, Lisbon, Madrid, Amsterdam, Copenhagen, Bucharest, Timisoara, Prague, Warsaw, Stockholm, Moscow, Novosibirsk, Abu Dhabi, Jakarta, Beijing, Tokio, Auckland, New York (Newark), Sao Paulo, Toronto, Mexico City.
    Info
    Recensioni opinioni Assistenza Privacy Cookie Eula
    © Copyright 2019 S.C. Diocle Group S.A.